Nausea. Fastidiosa vero? In viaggio o semplicemente manifestata. In genere si presenta durante stati influenzali; spesso nei primi mesi di gravidanza.

Molte volte deriva dalla presenza di problemi di digestione, dopo aver mangiato cibi a difficile digeribilità, pesanti ad esempio.

Spesso si accompagna a vomito, dolori addominali e spossatezza, questi ultimi in genere postumi di un vomito duro e determinato.

A seguito della perdita di sali minerali, causa inappetenza e forti dolori dovuti alle contrazioni che l’hanno provocato.

Ma esistono metodi naturali, molti anche, per contrastare la nausea e il vomito. Tra questi, analizziamone cinque, tra i meno noti.

Acqua di cottura del riso

L’acqua di cottura del riso è uno dei rimedi della nonna, che contrastano la sensazione di nausea e vomito. Si produce lessando del riso e raccogliendola a parte, possibilmente povera di sale. Gli amidi del riso contenuti nell’infuso, assunti a piccoli sorsi brevi, aiutano in maniera decisa ad alleviare i sensi di conato.

 

Menta piperita

Spesso abbiamo disponibile menta piperita, rimedio naturale utile per contrastare la nausea e il senso di vomito.

Si provvede ad assumerla per infusione, bevendone l’infuso caldo, in modo di rilassare le pareti dello stomaco preda delle possibili contrazioni da senso di nausea.

Un’alternativa comunque valida è fornita dall’estratto di olio essenziale alla menta piperita, versando alcune gocce su di una zolletta di zucchero.

 

Fibre

I cibi contenenti elevato apporto di fibre eliminano le tossine dell’organismo che abbiamo assunto a seguito di un’eventuale intossicazione alimentare o indigestione. Utile la frutta fresca e gli ortaggi mangiati crudi, le mele, le carote. E’ sempre consigliabile scegliere verdura e frutta di stagione.

 

Camomilla

Un’altro rinedio naturale molto utile a contrastare il senso di nausea ed aiutare come sedativo naturale il dolore di stomaco e nausea è la camomilla. L’infuso di camomilla è un noto calmante naturale, e assunta tiepida aiuta fortemente a calmare il senso d vomito.

Zenzero

Alimento poilvalente emerso e molto usato negli ultimi anni, lo zenzero è noto ed efficace per contrastare il senso di nausea e vomito. Bere una tisana a base di zenzero, o masticare un pezzo prima di un viaggio aiuta a prevenire eventuali disturbi di stomaco. Anche abbinato al miele( un cucchiaino di miele con polvere di zenzero).

Anche versare alcune gocce di estratto naturale allo zenzero su un fazzoletto di stoffa o carta, ed annusandolo di tanto in tanto, può aiutare in caso di predisposizione alla nausea tipica da viaggio.

Attenzione in caso di gravidanza nell’uso dell’olio essenziale. E’ bene consultare un esperto erborista in quest’ultimo caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *