Hai già sentito parlare dell’olio di salmone e delle sue proprietà? In tempi recenti si è iniziato a dare maggiore importanza ad una sana e corretta alimentazione, ricca di proprietà nutrizionali che possano davvero aiutare il nostro corpo a stare in perfetta forma e non solo a livello estetico. Studi recenti hanno dimostrato quanto quest’olio sia davvero prezioso per integrare la nostra dieta quotidiana con macronutrienti che possano aiutare il nostro organismo a svolgere tutte le sue funzioni.

Ma quali sono esattamente i benefici per l’uomo dell’uso regolare dell’olio di salmone e come è possibile assumerlo per assimilarlo al meglio?

Olio di salmone per umani: cos’è e come si ottiene

Quest’olio prezioso viene estratto da salmone appositamente pescato o da rimanenze di pesce utilizzato durante lavorazioni da destinarsi all’industria alimentare. Successivamente viene purificato per evitare che eventuali sostanze tossiche, come gli idrocarburi, possano alterarne la qualità, avendo cura di preservare le componenti benefiche, come omega 3 e tocoferoli. Scopriamo quali sono le sue proprietà.

 

Olio di salmone proprietà e benefici

Sapevi che gli oli di pesce sono una miniera di Omega 3 (EPA e DHA), 6, 7 e 9? Specialmente quello di salmone viene ritenuto il più completo e quello con la maggior quantità di Omega 3, forse i più conosciuti tra gli acidi grassi polinsaturi. Infatti, si fa un gran parlare di questa tipologia di grassi buoni che sono un toccasana per il nostro sistema cardiovascolare e non solo. Guarda, in questo elenco quanti altri benefici la varietà di grassi Omega presente reca al nostro organismo:

  • previene patologie cardiovascolari;
  • riduce il livello di colesterolo e trigliceridi;
  • accelera il metabolismo;
  • previene infiammazioni muscolari e articolari (infatti, viene raccomandato particolarmente per chi pratica sport per aumentare la massa muscolare, per chi è soggetto a tendiniti o soffre di artrite reumatoide;
  • favorisce la concentrazione, l’apprendimento e la memoria;
  • protegge l’epidermide durante l’esposizione a raggi UV;
  • contribuisce al mantenimento in buono stato della salute visiva e del sistema nervoso;
  • favorisce il buon funzionamento del sistema immunitario;
  • aiuta in casi di depressione.

Formati disponibili

È possibile assumere quest’olio in varie forme. Alcuni preferiscono assumerlo tramite pratici e comodi integratori in capsule di cui bisogna valutare attentamente la composizione e la qualità dell’olio, prima dell’acquisto. 

Infatti, dietro prezzi eccessivamente bassi potrebbe nascondersi un integratore piuttosto blando. Tra i numerosi vantaggi di questo formato, l’impossibilità di avvertire il forte sapore dell’olio di pesce. 

Altri, invece, preferiscono acquistare l’olio puro, utilizzabile anche esternamente, ma che tra gli svantaggi ha un gusto intenso e sgradevole.

Controindicazioni

Anche se non esistono gravi controindicazioni, non dev’essere assolutamente utilizzato senza aver prima consultato il medico quando si soffre di patologie specifiche (come ipotiroidismo, diabete e problemi particolari al fegato e pancreas) e durante la gravidanza o l’allattamento. 

Inoltre, chi ha un’allergia al pesce e alla soia non potrà utilizzarlo. 

Dove comprare olio di salmone

Potrai acquistarlo comodamente online come in farmacia o erboristeria. Qualora decidessi di acquistarlo sul web, accertati che il sito e il prodotto siano sicuri.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *