Hai mai sentito parlare di spirulina?

Si tratta di un’alga che può crescere e proliferare sia in acqua salata che in acqua dolce.

Quando si parla di complessi multivitaminici, possiamo definire l’alga spirulina come un multivitaminico naturale.

Anticamente veniva consumata dalla popolazione azteca, ed è tornata in auge di recente, grazie alla NASA, che ne ha proposto la coltivazione spaziale per fornirla in uso agli astronauti.

La spirulina è  un batterio denominato cianobatterio, che produce energia grazie alla luce solare attraverso la fotosintesi clorofilliana, e le sue innumerevoli proprietà e sostanze nutritive contenute al suo interno hanno moltissimi benefici per la nostra salute.

La spirulina contiene proteine, vitamine del gruppo B(vitamina B1, B2, B3) rame e ferro in grandi quantità.

Inoltre contiene tracce di moltissimi altri nutrienti, e buone quantità di Magnesio, Manganese e Potassio.

A completare il quadro potente di questo superfood è il basso impatto di calorie, soltanto 20 e 1,7 grammi di carboidrati digeribili contenuti in un cucchiaino di spirulina.

Possiamo considerare quest’alga come il singolo alimento più nutriente sulla Terra.

Le proteine contenute nella spirulina sono di qualità elevatissima, se confrontate alle uova, e contiene tutti gli amminoacidi essenziali.

Anche i grassi buoni che fanno bene al nostro sistema cardiovascolare(Omega 3 e Omega 6) fanno parte della spirulina.

E’ una fonte determinante di antiossidanti, perché contiene la ficocianina, che combatte i radicali liberi e blocca la produzione di molecole infiammatorie.

Riduce altresì i livelli di Colesterolo Totale, LCD e Tricliceridi, e alza i livelli di colesterolo buono(HDL)

La spirulina contribuisce ad abbassare la pressione del sangue, contrastando dall’interno rischi di Ictus, Infarto e Malattie croniche.

Riduce gli allergeni che causano la rinite allergica, aumenta il contenuto di emoglobina dei globuli rossi, essendo un nemico giurato dell’anemia.

Grazie alle forti proprietà antiossidanti aiuta a migliorare forza e resistenza muscolare, e riduce inoltre i livelli di zucchero nel sangue, essendo un valido alleato nella lotta al diabete.

L’alga spirulina come rinforzante per i nostri capelli

La spirulina risulta anche una sostanza che dona benessere ai nostri capelli.

Usata in polvere assieme ai trattamenti per il lavaggio e impacchi per capelli, funge da fortificante e previene i capelli sfibrati, in sinergia con hennè, o polvere i amla, creando un composto aggiungendo anche gel a base di semi di lino, oppure amido di mais. Una posa di impacchi del genere con aggiunta di olio a base di miele tende a rendere i capelli forti e lucenti. Molto Utile anche per i capelli ricci o tendenti alla caduta.

Anche l’azione dall’interno della spirulina può aiutare a dare tono e resistenza, e vigore ai nostri capelli. Contiene vitamine e minerali, aminoacidi essenziali, che sintetizzano la cheratina, ed è ricca di vitamina A ed E, che regolano le ghiandole sebacee e che forniscono elasticità e morbidezza ai tessuti.
Il complesso multivitaminico della spirulina rende forti e resistenti i capelli.

Migliorare le prestazioni sessuali grazie alla spirulina

Anche la disfunzione erettile maschile e i problemi di fertilità possono essere ridotti integrando nel nostro regime alimentare una dose giornaliera consigliata di spirulina.

E’ indubbio di come gli acidi grassi omega 3 e omega 6 funzionano come antiinfiammatori naturali ed aiutano le azioni di trasmissione dei neurotrasmettitori.

Anche assumere cibi alcalini aiuta ad abbassare i fattori di infiammazione del nostro corpo, aiutando così chi di noi soffre di patologie che abbassano i livelli di libido come artrite, obesità, diabete e malattie del cuore. Anche fluidificare la circolazione aiuta grazie a cibi ricchi di minerali come lo zinco, in particolare molto utile per la salute dello sperma maschile e l’aumento della fertilità.

La spirulina gioca un ruolo fondamentale, contenendo grandi quantità di acidi grassi omega 3 e omega 6, essendo un forte antiossidante e antinfiammatorio e ricco di minerali, come lo zinco.

Inoltre, avendo al suo interno una grande quantità di vitamine del complesso B, aiuta a combattere lo stress, la mancanza di energia, sostiene le ghiandole surrenali, fornendo un’energia senza precedenti al nostro corpo.

La Spirulina può aiutare a dimagrire?

Le proprietà antiossidanti già descritte e i nutrienti che agiscono sul metabolismo permettono a questa alga miracolosa a controllare l’appetito grazie al suo valore nutritivo molto elevato, pur avendo un apporto calorico molto basso. Infatti si tratta di una sostanza consigliata come integrazione in un regime alimentare già bilanciato, in modo di coadiuvare il nostro metabolismo ed evitare accumuli di peso.

Dose Giornaliera e Posologia dell’Alga Spirulina

Diverse sono le forme in cui viene commercializzata la Spirulina, in particolare come capsule, o polvere essiccata da diluire in sostanze liquide da bere.
Come dose minima deve essere assunta per più di 1 grammo, perché sotto ad 1 grammo non ha alcun effetto. La dose media consigliata è di assumere 5 grammi al giorno di spirulina. In genere l’arrivo alla dose media consigliata è scalare, partendo da una base di 2 grammi fino ad arrivare aumentando gradualmente fino a 5 grammi al giorno. E’ consigliabile non superare i 5 grammi per evitare controindicazioni, ed avere il massimo dei benefici di questa sostanza naturale piena di sostanze nutrienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *